Caricamento...
Regione Emilia Romagna

Richiedere permesso per parcheggio invalidi (valido 5 anni)

Il contrassegno per persone con disabilità ha lo scopo di agevolare la mobilità delle persone con impedita o sensibilmente ridotta capacità di deambulazione e delle persone non vedenti - [OO-4S PNRR]

Accedi al servizio
immagine

A chi è rivolto

Hanno diritto al rilascio del contrassegno le persone residenti nel comune:

  • con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta;
  • non vedenti o con capacità visiva non superiore a 1/20.

Descrizione

Le persone con incapacità di deambulazione, con capacità sensibilmente ridotta o non vedenti possono richiedere un contrassegno che permette di circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL) e sostare nei parcheggi riservati.
Il contrassegno, ora modello Unione Europea, è corredato della foto del richiedente e compilato nei campi informativi: nominativo dell’utente, numero e scadenza. Deve essere firmato dal titolare prima della plastificazione e ha le seguenti caratteristiche:
  • è strettamente personale e non può essere ceduto a terzi;
  • non è vincolato a uno specifico veicolo;
  • ha validità su tutto il territorio nazionale;
  • ha validità di cinque anni (rinnovabile alla scadenza);
  • è rilasciato dopo opportuna certificazione sanitaria;
  • è strettamente personale e deve essere esposto in modo ben visibile nella parte anteriore del veicolo quando quest'ultimo è utilizzato dalla persona disabile (non può essere esposto in fotocopia).

Il contrassegno ha la durata di cinque anni, anche se la disabilità è permanente. Quando i cinque anni sono scaduti, può essere rinnovato.

In caso di decesso del titolare, il contrassegno non è più valido e viene cessato automaticamente senza comunicazione preventiva. Quindi, dalla data di decesso l'eventuale circolazione o sosta dei veicoli collegati al contrassegno cessato costituirebbe abuso punito ai sensi delle leggi vigenti.
Il contrassegno dovrà essere riconsegnato presso l’ufficio che lo ha rilasciato.

L'uso improprio del contrassegno è soggetto ad una sanzione amministrativa. L'inosservanza comporta violazione (Decreto legislativo 30/04/1992, n. 28, art. 188).

Come fare

Effettuare l'accesso con credenziali SPID, CIE o  Eidas, compilare il modulo online e allegare i documenti richiesti.

La domanda può essere presentata dall'intestatario del contrassegno oppure da un suo delegato. In questo caso occorre allegare obbligatoriamente la copia del documento d'identità del delegante.

La richiesta sarà inviata all'Ufficio di competenza dell'Ente per l'istruttoria  e il richiedente verrà contattato per il ritiro del contrassegno.

Nota bene: in caso di necessità è possibile comunicare le targhe (MASSIMO 2) da collegare al contrassegno per l'accesso in ZTL di Piacenza e Fiorenzuola d'Arda, compilando il relativo modulo direttamente allo sportello al momento del ritiro e, consegnando la fotocopia dei libretti di circolazione.

Cosa serve

Accedere al servizio con identità digitale SPID, CIE o Eidas.

Elenco della documentazione necessaria:

Primo rilascio:
  • fototessera da consegnare al momento del ritiro del contrassegno;
  • documentazione attestante lo stato di invalidità: certificato rilasciato dal medico legale o verbale della Commissione U.S.L. attestante le condizioni della persona invalida;

Rinnovo:
  • fototessera da consegnare al momento del ritiro del contrassegno;
  • documentazione attestante lo stato di invalidità: certificato del proprio medico curante che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al precedente rilascio del contrassegno;
  • contrassegno originale (da consegnare al momento del ritiro);

Duplicato per furto/smarrimento:
  • fototessera da consegnare al momento del ritiro del permesso;
  • copia denuncia di furto o smarrimento;

Duplicato per deterioramento:
  • fototessera da consegnare al momento del ritiro del permesso;
  • contrassegno originale (da consegnare al momento del ritiro);

Attenzione: in caso la domanda sia effettuata da un delegato occorre allegare copia del documento d'identità del delegante.

Cosa si ottiene

Il rilascio/rinnovo/sostituzione/duplicato del contrassegno di parcheggio per disabili (valido 5 anni).

Tempi e scadenze

15Giorni
Ritiro del contrassegno

entro 15 giorni dalla richiesta

Costi

Il rilascio del contrassegno non prevede un pagamento

Accedi al servizio

Puoi presentare la richiesta in formato digitale compilando il modello direttamente online.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità organizzativa responsabile

Polizia Locale

P.zza Serena, 18 29020 Vigolzone (PC)

Pagina aggiornata il 04/03/2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valutazione su 5

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire al massimo 200 caratteri

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Spiacenti, non è stato possibile inviare la tua valutazione!